I Migranti, l’Italia e l’Europa

Giovedì 28 giugno a Milano, nell’ambito della V edizione del Festival Contaminafro delle culture contemporanee africane, dalle h.18 alle h.20 presso Mare Culturale Urbano in via Gabetti 15 si discuterà di migrazioni presentando le proposte Ero Straniero e Welcoming Europe

Interverranno:

Costanza Hermanin, +Europa, professoressa al Collegio d’Europa di Bruges

Maria Grazia Guida, Casa della Carità, già vice sindaco di Milano

Valerio Federico, + Europa, direzione nazionale di Radicali Italiani

Sarà possibile sottoscrivere la proposta Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie” – una proposta di legge d’iniziativa popolare rivolta alle istituzioni europee affinché emendino la normativa esistente sull’immigrazione per evitare che l’aiuto umanitario possa essere perseguibile negli Stati dell’Unione, per far sì che le organizzazioni che vogliano sponsorizzare l’arrivo di rifugiati possano farlo e per garantire la tutela dei diritti delle vittime di crimini. La campagna è attiva in 17 paesi europei, servono 1 milione di firme divise tra almeno 7 paesi dell’UE.

 

Il 27 ottobre scorso si è chiusa la raccolta di firme della campagna “Ero straniero – L’umanità che fa bene”. Oltre 90.000 le firme raccolte e consegnate alla Camera dei deputati a sostegno di una legge di iniziativa popolare finalizzata a cambiare in Italia le politiche sull’immigrazione e a superare la legge Bossi-Fini.

I Migranti, l’Italia e l’Europa
Tagged on: