Migrare per vivere non per morire

Questa sera, giovedì 2 agosto 2018, parteciperemo al flashmob organizzato in Piazza della Scala da Milanosenzafrontiere. Negli ultimi mesi la situazione è terribilmente peggiorata: gli accordi con la Libia, la chiusura dei porti e le omissioni di soccorso in mare hanno portato quest’anno la cifra dei morti e dispersi a quasi 1500, di cui quasi la metà soltanto nel mese di luglio. Ci stenderemo a terra ammantati delle coperte termiche usate per riscaldare i migranti salvati in mare, ma avremo biro e moduli per far firmare a presenti e avventori Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie, l’unica proposta ad oggi sul piatto per aprire corridoi umanitari sicuri e decriminalizzare la solidarietà.

Le coperte le portiamo noi. Per dar corpo ai diritti servite tutti voi!

Migrare per vivere non per morire
Tagged on: